Timidi segnali di ripresa per il mercato del lavoro in Italia. La disoccupazione ha infatti ritracciato dai massimi a 36 anni toccati a maggio. I dati di giugno diffusi oggi dall’Istat hanno evidenziato un calo del tasso di disoccupazione in Italia al 12,1% dal 12,2% del mese precedente. Cattive notizie invece dalla disoccupazione giovanile. Tra i 15-24enni il tasso di disoccupazione dei 15-24enni è pari al 39,1%.