Il tasso di disoccupazione torna a calare in Italia. Il dato riguarda il mese di agosto 2015, quando il tasso di disoccupazione si è attestato intorno all’11,9 per cento e ha fatto segnare dunque, per il secondo mese di fila, una diminuzione di coloro che si trovano a non avere un lavoro. Il dato è inoltre rilevante perché rappresenterebbe il livello minimo raggiunto dal febbraio del 2013.

Sempre secondo i dati resi noti dall’Istat, la flessione registrata sarebbe dello 0,1 per cento rispetto al mese di luglio 2015 e dello 0,7 per cento rispetto a quella dell’agosto 2014. Si è inoltre calcolato che nei precedenti dodici mesi la disoccupazione sia calata del 5 per cento.