Il 2014 inizia con una nuova brutta notizia per il mercato del lavoro, con la disoccupazione che tocca nuovi livelli record. I dati Istat relativi a novembre vedono la percentuale dei senza lavoro salire al 12,7% dal 12,5% del mese precedente. Record anche tra i giovani: il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, è pari al 41,6%.