Don Mazzi racconta a Leonardo.it il suo punto di vista sul giornalismo e sulla necessità di rispettare la libertà di espressione, sempre e comunque.