Nelle grandi aziende internazionali lavorano sempre più donne, ma il gentil sesso continua ad occupare posizioni meno importanti e a guadagnare meno dei colleghi maschi.