Con 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura si riduce del 5% il pericolo di morire per cause cardiovascolari.

Andare oltre non avrebbe alcun effetto benefico, a sostenerlo uno studio condotto da ricercatori cinesi e americani.

Gli spuntini a base di frutta e verdura, inoltre, contribuiscono al mantenimento del peso forma. Mangiando poco calorico, più sano e più volte nell’arco della giornata si arriva al momento della cena più sazi e ci si abbuffa di meno, rimanendo più leggeri, con tutti i benefici del caso.