Un’indagine realizzata da Waze, la popolare app di “navigazione social”, ha svelato i luoghi migliori e peggiori al mondo dove guidare