Una pillola contro il diabete potrebbe essere l’elisir di lunga vita?