La calamità naturale ha reclamato 570 vite e causato danni per oltre 3 miliardi di dollari.