La Ratajkowski rinnega il video che la lanciò