I messicani sono convinti che il politico più corrotto del Paese la passerà liscia anche questa volta.