Intervista a Nigel Farage, leader del partito britannico Ukip. Nei giorni scorsi Farage ha avviato colloqui con Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, per una possibile alleanza nel Parlamento europeo dopo le elezioni di fine maggio. L’idea sarebbe quella di creare uno schieramento più forte, in modo da avere più peso a Strasburgo (senza contare una serie di aspetti pratici importanti, come più tempo di parola in aula).
Oggi sono previste le consultazioni in rete del Movimento 5 Stelle. Il termine ultimo per formare un gruppo politico al Parlamento europeo è fissato al 24 giugno. Dopo tale data, i partiti e movimenti che non avranno trovato una collocazione, finiranno nei non iscritti, i cui membri hanno davvero poco peso sull’intero procedimento legislativo parlamentare.