Il Comune di Milano si aspetta dal Governo un contributo di 40 milioni di euro per potenziare il servizio di trasporto pubblico locale fornito dall’ex municipalizzata Atm. La stima è del presidente della società, Bruno Rota, che ha partecipato, insieme al sindaco Giuliano Pisapia, al viaggio inaugurale del primo dei 125 bus di nuova generazione che entreranno in servizio entro aprile 2015.