A distanza di qualche giorno dal terremoto giudiziario che si è abbattuto sull’Expo 2015 il premier Matteo Renzi ha scelto il presidente dell’autorità nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, per vigilare sui lavori dell’evento che verrà inaugurato a Milano. Intanto anche Adusbef e Federconsumatori sono scese in campo. Per le due associazioni urgono scelte importanti e per questa ragione propongono l’istituzione di un comitato di Garanzia “affidato a personalità di sicuro prestigio morale e professionale”.