Due ragazzine di 14 e 15 anni sono state trovate impiccate a un albero di mango dopo essere state stuprate dal branco. Si consuma così un altro caso di violenza selvaggia contro le donne in India, questa volta nello Stato settentrionale dell’Uttar Pradesh.