E’ il simbolo del made in Italy e oggetto del desiderio a tutte le latitudini, dagli sceicchi arabi ai nuovi ricchi russi e cinesi. La Ferrari è il marchio italiano più conosciuto e apprezzato al mondo. Per Brand Finance vale 4 miliardi di euro, nessuno in Italia raggiunge quel valore. Chrysler e il Cavallino rampante hanno conquistato le prime pagine della stampa internazionale dopo l’annuncio della separazione tra Fca e Ferrari. Ma l’azienda di Maranello ha sempre dimostrato una personalità che va oltre gli assetti proprietari: uno spirito di indipendenza che le è stato trasmesso dal fondatore.La Ferrari entra nell’orbita della Fiat nel 1969 ma gli Agnelli hanno sempre mantenuto una rispettosa distanza rispetto al Cavallino. Adesso qualcuno teme che la Ferrari diventi americana.