Fiat punta a rafforzare la sua presenza in Brasile. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Agencia Brasil, l’amministratore delegato Sergio Marchionne avrebbe inviato al presidente brasiliano, Dilma Rousseff, un programma di investimenti da 7 miliardi di dollari entro il 2016.