Tutti contro Joseph Blatter. In tanti hanno alzato il cartellino giallo, contro la sua rielezione alla presidenza della Fifa