Il regno di Blatter in Fifa è arrivato sul viale del tramonto. Dopo polemiche e scandali che hanno gettato fango sul mondo del calcio, si cerca il rinnovamento. Le elezioni presidenziali, per scegliere il successore di Joseph Blatter, si svolgeranno il 26 febbraio del 2016.Di fatto Blatter entra in amministrazione controllata, anche se non è ancora chiaro chi e come gestirà la transizione, la Fifa si è data sette mesi per cambiare pelle. Blatter diventa presidente onorario, la palla passa a una task force composta da 10 membri delle confederazioni Fifa.”Non sarò candidato alle elezioni presidenziali nel 2016.