Il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, è stato arrestato per corruzione internazionale per presunte tangenti che sarebbero state pagate per finalizzare la vendita di 12 elicotteri al governo indiano. Il provvedimento pesa sul titolo tanto che la Consob ha vietato le vendite allo scoperto per oggi e domani.