Diluvio devasta la Costa azzurra. Piogge torrenziali di una violenza senza precedenti si sono abbattute ieri sulla Riviera francese nella zona di Nizza, provocando la morte di 17 persone mentre altre quattro risultano disperse. “È stata l’Apocalisse, una cosa del genere non si era mai vista”, ha dichiarato Henri Leroy, sindaco di Mandelieu-la-Napoule, uno tra i comuni più colpiti.La città di Cannes, in particolare, è stata particolarmente e duramente devastata dai violentissimi temporali che si sono abbattuti su tutta la Costa azzurra.