Un fulmine si è abbattuto su New York durante una tempesta e alcuni cittadini sono riusciti a filmarlo. Danni anche al Ponte di Brooklyn.

Gli abitanti di New York, in ansia per il possibile passaggio dell’uragano Arthur, hanno assistito a un fortissimo temporale, che si è abbattuto in particolare sulla zona di Manhattan provocando inondazioni e una tempesta di fulmini. Uno di questi ha centrato in pieno l’antenna della Freeedom Tower, senza provocare danni al palazzo.

E’ crollata, però, una sezione della facciata ornamentale del ponte di Brooklyn, che unisce il più grande quartiere della città con Manhattan. Il crollo purtroppo ha causato il ferimento di cinque persone che avevano trovato riparo dalla pioggia sotto uno dei sottopassaggi del ponte. I feriti sono stati trasportati in ospedale e non sono in gravi condizioni.