La passione degli utenti della Rete per i felini è innegabile, ma per i gamers sarà lo stesso?