S’incendia di nuovo la spianata delle Moschee di Gerusalemme sul Monte del Tempio, la montagna dove avrebbe avuto luogo il sacrificio di Isacco, uno dei luoghi geo-politicamente più caldi del pianeta. Gruppi di dimostranti palestinesi hanno lanciato pietre e sassi contro la polizia. Secondo il sito del quotidiano israeliano Haaretz, la polizia avrebbe effettuato tre arresti mentre un agente è rimasto leggermente ferito.