La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno. “Il Papa è malato, ha un tumore benigno al cervello”. Il presunto scoop sullo stato di salute di Bergoglio comincia a fare il giro del mondo. A diffondere la notizia, in prima pagina e con la dicitura esclusiva, è il Quotidiano Nazionale (Giorno, Resto del Carlino, Nazione) secondo il quale Papa Francesco sarebbe stato seguito nei mesi scorsi dal professore Takanori Fukushima, luminare della Casa di Cura di San Rossore a Pisa. Bergoglio, dice il quotidiano, avrebbe “una piccola macchia scura nel cervello”, che i medici considererebbero curabile, ovvero un tumore benigno.”Il Papa è malato: tumore curabile”, titola il quotidiano in un servizio a firma del caposervizio di Pisa, Tommaso Strambi.