I Barras Bravas, gruppo di hooligans argentini conosciuti per la loro violenza, sono approdati in migliaia nel Paese per i mondiali di calcio, suscitando il disappunto dei supporter di casa: ‘non sono i benvenuti’.