“Carol”, la produzione anglo-americana di Todd Taynes, ha fatto il pieno di nominations ai Golden Globes, i premi della stampa estera a Los Angeles che saranno assegnati il 10 gennaio, un mese prima degli Oscar, nella serata organizzata dalla Hollywood Foreign Press Association. Il film è tratto da un romanzo di Patricia Highsmith e racconta l’amore tra una ragazza e una moglie in crisi negli anni ’50, interpretate nella pellicola dalle bravissime Rooney Mara e Cate Blanchett.Seguono con quattro nomination “La grande scommessa” di Adam McKay, “Revenant-redivivo” con Leonardo Di Caprio e “Steve Jobs” di Danny Boyle.