È stata una serata memorabile per Sam Smith: il cantante inglese ha ha trionfato ai Grammy Awards vincendo quattro delle sei categorie in cui era stato nominato. La rivelazione britannica del 2014 con “Stay With Me” ha vinto i Grammys Record Of The Year, Song Of The Year, Best New Artist e Best Pop Vocal Album. La popstar Beyoncé ha invece riscosso il 20esimo Grammy Awards della sua carriera grazie alla tripletta con migliore performance R&B, migliore canzone con “Drunk in Love” e Best Surround Sound Album.