A pochi giorni dalla gara sul circuito di Montecarlo, il più giovane pilota nella storia della Formula 1 non sembra essere nervoso per l’importante appuntamento.