La conclusione dei voti di domenica 25 gennaio ha visto il giovane leader del partito ‘Syriza’ scavalcare il Primo Ministro Antonis Samaras e conquistare la guida del Governo.