Crisi politica scampata in Grecia. Oggi la mozione di sfiducia presentata dall’opposizione non ha raccolto i voti necessari per far cadere l’esecutivo guidato da Samaras. Domani dunque riprenderanno i delicati colloqui con la troika.