Le persone più colpite dal virus abitano in tre regioni, Lombardia (27,6%), Lazio (14,5%) ed Emilia-Romagna (10,4%). La stima delle persone seriopositive in Italia è di 150mila individui.