La compagnia tecnologica taiwanese ha sviluppato, in collaborazione con Valve, una maschera in grado di ricreare la sensazione di trovarsi in una dimensione parallela.