Alcune di queste specie sono scese sotto i 300 esemplari esistenti al mondo