Da giovedì 23 esce nelle sale la commedia presentata al Festival Internazionale del Film di Roma. L’opera ironica è firmata da Gianni Di Gregorio e riporta in vita ricordi di fantozziana memoria.