Si chiama “Marò Slug” ed è stato creato da due sviluppatori italiani