Un paio d’ore prima del fischio d’inizio della Coppa del Mondo in Brasile centinaia di persone hanno dimostrato contro l’evento sportivo tentando di invadere lo stadio.