Siri, Brooklyn, Chanel: la fantasia dei vip è immensa