Julianne Moore, Cara Delavigne, J.K. Rowling e molti altri: la dimostrazione di affetto e solidarietà da parte delle celebrità è mondiale e si riversa sui social network.