Sarebbe stato identificato l’attentatore che ha fatto esplodere una bomba a Bangkok, in Thailandia, provocando ventidue morti e oltre cento feriti. L’uomo sarebbe stato ripreso dalle telecamere di sicurezza: nelle immagini diffuse si vede un individuo che veste una maglietta gialla, che ha uno zaino sulle spalle e che si avvicina alla panchina piazzata di fronte al tempo induista per lasciare una borsa e poi allontanarsi.

Il presunto attentatore che avrebbe fatto esplodere la bomba a Bangkok sebbene identificato non è stato però ancora trovato dalle autorità thailandesi, che lo stanno cercando. Gli investigatori stanno anche analizzando i filmati provenienti da altre telecamere di sicurezza, in cerca di maggiori dettagli per fare piena luce in merito alle responsabilità della strage.