Realizzato a Shanghai con la collaborazione di Nike, rappresenta l’ultima frontiera tecnologica per i cestisti.