Dopo il successo riscosso con la sua opera prima ‘Più buio di mezzanotte’, Sebastiano Riso è al lavoro sul suo secondo film, sempre con l’intento di mostrare il mondo dei gruppi sociali meno rappresentati. L’intervista col regista.