Tacchi alti e scale scivolose… l’incidente è dietro l’angolo