2500 tonnellate di sabbia e 800 di terriccio per un totale di 6 acri: sono queste le incredibili dimensioni dell’opera d’arte di Jorge Rodriguez-Gerada, ammirabile al di là dei confini della Terra.