Don Giancarlo Manieri ha celebrato i funerali del boss Vittorio Casamonica, Il sacerdote avrebbe dichiarato di aver fatto il suo mestiere, che non spettava a lui bloccare il rito funebre e di non sapere assolutamente che fuori stessero accadendo cose come spargimento di petali di rose rosse, manifesti attaccati alla facciata della chiesa (a quanto pare anche uno con il boss Casamonica vestito da papa) o musiche della colonna sonora de Il Padrino.