Un sito svizzero lancia la notizia, ma in realtà i fatti non sarebbero andati così