Il viaggio dell’orrore è finito a Catania. La nave Gregoretti, della Guardia costiera, con a bordo 27 dei 28 superstiti del naufragio a largo della Libia è arrivata in Sicilia.Tragico il bilancio della strage come conferma Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr in Italia.”Abbiamo confrontato le testimonianze, c’erano 800 persone a bordo.