Le telecamere nascoste istallate dai carabinieri di Bari hanno incastrato un’impiegata delle Poste di 64 anni: la furbetta, dopo aver ricevuto dalla cliente 73enne il suo bancomat con il compito di prelevare mille euro, ha prima effettuato un prelievo di 485 euro all’insaputa della signora per poi nascondere i soldi rubati nella sua borsa.