Impregilo, il maggior gruppo italiano delle costruzioni, ha diffuso conti 2012 in miglioramento grazie alla valorizzazione della partecipazione in Ecorodovias. Alla di questi risultati, il cda ha approvato una maxi cedola di 600 milioni. Il board ha anche giudicato congrua l’offerta di Salini pari a 4 euro per azione.