Il campo di sterminio austriaco è stato l’ultimo a essere liberato dalle truppe americane il 5 maggio 1945.